rotate-mobile
Cronaca Falconara Marittima

Picchia la moglie poi prende la bimba di due anni: «La butto dal balcone»

A processo marito violento. Avrebbe minacciato la donna prendendo un filo elettrico per avvolgerlo al collo. «Se chiami i carabinieri ti uccido»

FALCONARA - Un matrimonio difficile fatto di botte, privazioni, anche economiche, e poi minacce continue anche sulla loro figlia, di appena due anni. «La butto dal balcone». Quando la donna si è sentita dire così, dopo le ennesime percosse che l’hanno fatta finire in ospedale, ha deciso di denunciare il marito, 33 anni, afgano. L’uomo è a processo al collegio penale del tribunale di Ancona. Le accuse sono maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate, rapina e sottrazione di minore. È difeso dall’avvocato Filippo Paladini. Le violenze denunciate dalla donna, connazionale dell’imputato, risalgono agli anni 2020, 2021 e 2022. Era novembre scorso quando è finita in pronto soccorso con una prognosi di sette giorni. Il marito, stando alle accuse, l’aveva buttata contro un muro, picchiata, cercato anche di strangolarla.

Poi aveva preso la figlioletta di soli due anni, senza dire dove l’avrebbe portata. L’uomo era stato arrestato dai militari. Tornato libero ora ha il divieto di avvicinamento ed è a processo, dopo la richiesta di giudizio immediato. Nell’ultima aggressione l’afgano avrebbe strappato il cellulare di mano alla moglie, dopo averla sbattuta sul muro, portandoselo via. Ieri si è aperto il processo ed è stata fissata la prossima udienza, al 14 giugno per sentire i testimoni. La convivenza violenta sarebbe iniziata dal 2020, a Falconara, dove vivevano. In un episodio lui, stando alle accuse, avrebbe cercato di strangolare la donna, prendendo un filo elettrico per avvolgerlo al collo di lei. «Se chiami i carabinieri ti uccido» l’avrebbe minacciata. In un litigio risalente al 2021, dopo averla picchiata, avrebbe afferrato la figlioletta urlando «la butto dal balcone». Poi avrebbe minacciato la moglie di ucciderla con un coltello da cucina. In casa avrebbe fatto mancare anche i soldi perché giocava d’azzardo. Accuse tutte ancora da dimostrare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie poi prende la bimba di due anni: «La butto dal balcone»

AnconaToday è in caricamento