Canalone dell'ex Ipsia e area intorno al Palaveneto, completata la bonifica

La pulizia si è resa necessaria per la presenza nello stesso, come si vede anche dalle foto allegate, di numerosi rifiuti che sono stati raccolti dagli addetti di Anconambiente in sacchi e destinati allo smaltimento

L'area bonificata

Si è concluso questa mattina l'intervento di bonifica del canalone che costeggia l'ex Ipsia nei pressi del Palaveneto, realizzato da Anconambiente in collaborazione con l'Ufficio ambiente e l'assessorato alle manutenzioni del Comune di Ancona. La pulizia si è resa necessaria per la presenza nello stesso, come si vede anche dalle foto allegate, di numerosi rifiuti che sono stati raccolti dagli addetti di Anconambiente in sacchi e destinati allo smaltimento. Inoltre, di è provveduto alla bonifica Dell'area intorno al Palaveneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un intervento necessario per la messa in sicurezza del canalone e garantirne, al tempo stesso, le condizioni igieniche. In questo modo abbiamo dato risposta alle segnalazioni che ci erano giunte dai cittadini del quartiere. Proseguiamo così nel lavoro di ripristino di alcune zone delal città restituite al decoro” spiega l'assessore alle manutenzioni Stefano Foresi che ha  anche ringraziato Anconambiente per il pronto intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento