Cronaca

Ordigno bellico vicino alla stazione, sul posto gli artificieri: possibile evacuazione

L'ordigno bellico è stato ritrovato durante i lavori alla linea ferroviaria. Sul posto gli artificieri, polizia e Croce Rossa

La bomba in questione

Un'evacuazione per un raggio di circa 1 km. E' quanto si sta valutando in queste ore dopo il ritrovamento di un ordigno bellico sui binari della linea ferroviaria tra la stazione di Ancona e l'ex stazione di Ancona Marittima. La bomba, lunga circa 70 centimetri, è stata sganciata da un aereo e ritrovata nell'area chiamata "scambietti". Già dalle prime ore di giovedì mattina si è riunito un tavolo tecnico che dovrà valutare se rimuovere l'ordigno o farllo brillare. Per ora non ci sono disagi alla viabilità stradale e ferroviaria. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno bellico vicino alla stazione, sul posto gli artificieri: possibile evacuazione

AnconaToday è in caricamento