Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Bomba Day, niente treni per Ancona: linea Adriatica sospesa

Per il disinnesco dell'ordigno bellico anche la circolazione ferroviaria sarà interrotta. Annullati i treni regionali

La zona rossa non risparmia la linea ferroviaria. Anzi, è proprio da essa che si origina visto che l'ordigno bellico da disinnescare è stato ritrovato proprio tra le rotaie. Dunque, per il Bomba Day, domenica 20 gennaio, niente treni. Lo ha annunciato Rfi: circolazione sospesa sulla linea Adriatica tra Falconara e Varano dalle 9 alle 19, come ordinato dalla Prefettura di Ancona. 

Cancellati tutti i treni regionali tra Falconara e Ancona e tra Ancona e Varano. Fermata a Falconara e a Loreto, a Civitanova e a Pescara per i treni a lunga percorrenza. Rfi ha fatto sapere che per garantire la mobilità saranno a disposizione autobus sostitutivi tra le stazioni di Falconara e Varano/Loreto. Che ovviamente non potranno fare tappa ad Ancona. «L’orario previsto per il termine delle attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento delle operazioni programmate» conclude il comunicato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba Day, niente treni per Ancona: linea Adriatica sospesa

AnconaToday è in caricamento