Bomba day, rubinetti chiusi nella zona rossa: distributore dell'acqua per gli sfollati

Ecco le indicazioni che Patrizio Ciotti, Direttore di Viva Servizi Spa, gestore unico del servizio idrico integrato per 43 comuni tra cui il capoluogo, ha comunicato in merito al servizio nella zona rossa

«In occasione del Bomba Day fissato per il 20 gennaio tutti i nostri servizi rimangono invariati. L’unica differenza é che nella zona rossa la reperibilità per riparazioni guasti sarà sospesa in quanto ovviamente non si può accedere al perimetro». Ecco le indicazioni che Patrizio Ciotti, Direttore di Viva Servizi Spa, gestore unico del servizio idrico integrato per 43 comuni tra cui il capoluogo, ha comunicato in merito al servizio nella zona rossa della città di Ancona interessata dalla temporanea evacuazione per la rimozione dell’ordigno bellico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I cittadini che escono dalle proprie abitazioni si accertino di aver chiuso correttamente tutti i rubinetti e che non vi siano apparecchi in funzione tipo lavatrici o lavastovigli – raccomanda Ciotti, indicazione che è stata inserita anche tra le 15 diffuse dal Comune di Ancona ai cittadini - Per le zone della città non interessate dall’evacuazione procederemo a garantire il servizio come avviene sempre». Viva Servizi metterà anche a disposizione alcune colonnine per la distribuzione dell’acqua nei centri di raccolta individuati dal Comune di Ancona e dalla Protezione Civile. «L’obiettivo è offrire un servizio che limiti il disagio ed eviti l’accumulo di numerosi imballi di plastica come le bottiglie d’acqua – ha aggiunto la Presidente di Viva Servizi Chiara Sciascia. Ne piazzeremo alcuni nei tre centri di accoglienza negli impianti sportivi PalaPrometeo Estra di via Cameranense, PalaBrasili di via Cingolani a Collemarino al Palascherma in Via Monte Pelago».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento