Boldrini, Lodolini e Sgarbi: Natale tra i terremotati

Dopo Mattarella e Gentiloni altre visite ufficiali nelle Marche tra gli sfollati. Il presidente del consiglio regionale Mastrovincenzo: «Hanno perso tutto ma non la speranza»

I terremotati di Pieve Torina

La Presidente della Camera Laura Boldrini a Castelsantangelo sul Nera, il deputato Emanuele Lodolini tra gli sfollati all'hotel Touring nella "sua" Falconara. Più la visita a sorpresa di Vittorio Sgarbi a Monte San Pietrangeli. Sull'onda del presidente Mattarella e del premier Gentiloni, nelle Marche colpite dal terremoto continuano le visite istituzionali tra macerie, sfollati e voglia di rinascita. A Santo Stefano, tra l'altro patrono di Castelsantangelo sul Nera, la Presidente della Camera è etata nel centro colpito dal sisma in compagnia del Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio e del presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo. «Abbiamo pranzato con più di 100 persone che hanno perso tutto - ha raccontato quest'ultimo - ma non la speranza e la voglia di futuro».

Niente macerie ma comunque lontani da casa gli sfollati che l'onorevole marchigiano Emanuele Lodolini ha incontrato alla Vigilia all'hotel Touring di Falconara che ospita 30 persone sfollate dal quartiere Valle Milano di Ancona. Con lui il comandante della Tenenza dei carabinieri di Falconara Roberto Frittelli e Corrado Conti della Cobar che ha portato spumanti e panettoni per tutti. «Che per tutti loro - ha detto il deputato - come per gli altri marchigiani temporaneamente lontani da casa, sia un Natale di ripartenza». Visita lampo invece per Vittorio Sgarbi a Monte San Pietrangeli. Il noto critico d'arte ha anticipato l'intenzione di organizzare una mostra a Milano con le opere delle chiese danneggiate è messo gli occhi, in questa occasione, su un polittico attribuito a Giuliano da Fano e su una tempera su tavola raffigurante la “Madonna col Bambino” attribuita al celebre Paolo Veneziano, artista documentato dal 1333 al 1362. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento