Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Fano, segnalato un uomo con la pistola su un treno: blitz antiterrorismo

Una donna avrebbe visto un uomo con in mano una pistola. Immediato l'intervento della Polizia Ferroviaria che è entrata all'interno del treno con giubbetti antiproiettile e pistole spianate

Treno di notte, foto d'archivio

FANO - Allarme alla stazione di Fano. E' successo poco fa quando una donna alla stazione ferroviaria di Pesaro avrebbe visto un uomo, parrebbe di origini straniere, armeggiare con qualcosa.

La donna ha raccontato alla Polfer di aver visto una pistola in pugno a quell'inviduo che stava salendo sull'Interregionale 12023 diretto verso sud. E' così scattato un maxi blitz antiterrorismo. Mobilitate tutte le forze dell'ordine disponibili che si sono precipitate alla stazione di Fano. E' li che il treno è stato fermato dopo che il binario di arrivo era stato evacuato. Gli uomini, muniti di giubbotto antiproiettile e armati con pistole e mitra sono saliti a bordo del treno. Tutti i vagoni sono stati ispezionati da cima a fondo ma del fantomatico uomo armato nessuna traccia.

Parrebbe essere stato quindi un falso allarme, anche se la Polizia è ancora alla stazione di Fano e prosegue nei controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fano, segnalato un uomo con la pistola su un treno: blitz antiterrorismo

AnconaToday è in caricamento