La droga si compra via Instagram, arrestati i pusher 2.0

Utilizzavano frasi in codice scambiate via telefonino utilizzando alcuni dei più noti social network

foto di repertorio

Rifornivano i pusher della Valmusone e della riviera, per accordarsi sugli appuntamenti utilizzavano Whatsapp, Instagram e Telegram. Per la serie “la prudenza non è mai troppa” però i tre arrestati con l’accusa di spaccio continuato comunicavano con un linguaggio criptico: frasi come «Andiamo a fare la spesa», «Prendiamoci un caffè» o «Mi servono 100 grammi di zucchero» erano in realtà i dettagli per incontrarsi dal vivo e scambiarsi la merce. Questa almeno è la tesi dei carabinieri del Norm di Osimo, che martedì mattina hanno arrestato un pescatore 27enne di Porto Sant’Elpidio, un 33enne rumeno e un 32enne osimano (entrambi nullafacenti) ritenuti i rifornitori dei pusher al dettaglio. L’operazione, chiamata “Black Down”, prende il nome dalla scritta che era impressa nei sacchetti che contenevano cocaina, hashish e marijuana e segue la serie di 12 arresti avvenuti nel giro dell’ultimo anno per cessioni di droga. I tre accusati si trovano in carcere, le perquisizioni rispettive abitazioni hanno dato esito negativo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le precedenti operazioni hanno permesso ai militari di individuare i presunti rifornitori del mercato di droga. Secondo l’indagine la merce concordata via social network veniva ceduta ai pusher locali all’interno di locali pubblici o in strada anche in pieno giorno. Il tariffario prevedeva 100 euro al grammo per la cocaina, 10 euro al grammo per l’hashish e 12 euro per la marijuana. La droga sequestrata nel corso delle indagini ammonta a mezzo chilo di cocaina, 700 grammi di hashish e 29 kg di marijuana oltre a 20mila euro in contanti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento