Cronaca Passetto

Passetto, l’Associazione 60100 segnala: “Bivacco sotto l’ascensore”

"Sono settimane che un pover'uomo bivacca sotto le scale dell'ascensore del Passetto. Magari si riesce a trovargli un posto migliore dove dormire. Sarebbe meglio per lui e per la città"

“Sono settimane che un pover'uomo bivacca sotto le scale dell'ascensore del Passetto.” A segnalare la situazione di emergenza sociale, prima ancora che di degrado, è l’Associazione 60100 Ancona, che chiosa “Magari si riesce a trovargli un posto migliore dove dormire. Sarebbe meglio per lui e per la città”.

La segnalazione arriva a pochi giorni dalla morte, per malore, avvenuta nella sala di attesa della Stazione di Ancona di “Mosè”, una persona senza casa molto conosciuta dagli operatori del volontariato. Il dramma aveva di nuovo aperto il dibattito sul tema del diritto all'abitazione, portato avanti nel capoluogo da diversi soggetti politici e del volontariato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passetto, l’Associazione 60100 segnala: “Bivacco sotto l’ascensore”

AnconaToday è in caricamento