Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

L'odore del luppolo inebria il capoluogo, migliaia i visitatori al Mercato delle Erbe

Otto i birrifici selezionati per l’occasione, tutti artigianali e agricoli, che hanno fatto assaggiare decine di prodotti, anche particolari, come la birra al mosto d’uva, birre speziate e birre aromatizzate alla frutta

Migliaia di visitatori hanno affollato sabato e domenica 13 e 14 ottobre il Mercato delle Erbe di Ancona, in occasione della seconda edizione di “In bocca al luppolo – Festival delle birre artigianali ed agricole”, progetto targato Cna Ancona, Slow Food presidio di Ancona e Commercianti del Mercato delle Erbe e realizzato grazie al contributo della CCIAA di Ancona e al patrocinio del Comune di Ancona.

Otto i birrifici selezionati per l’occasione, tutti artigianali e agricoli, che hanno fatto assaggiare decine di prodotti, anche particolari, come la birra al mosto d’uva, birre speziate e birre aromatizzate alla frutta. Enorme interesse hanno suscitato i laboratori di degustazione e abbinamento con i moscioli e i formaggi, ma il successo più grande è stato registrato dallo show cooking di Elis Marchetti che ha deliziato i suoi fan con una ricetta a base di birra. “Questa iniziativa si propone come evento di alta qualità – dice Andrea Cantori, segretario Cna Ancona - e per fare ciò abbiamo scelto un luogo simbolo di Ancona, il Mercato delle Erbe, che secondo noi ha grandi potenzialità, e proposto esclusivamente birrifici artigianali ed agricoli”.

Cna, nella due giorni, ha organizzato degustazioni e laboratori, giochi con Ludobus – Legnogiocando e la mostra di poster beverage del 900: qualità e stile per un evento che, ancora una volta, ha richiamato migliaia di visitatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'odore del luppolo inebria il capoluogo, migliaia i visitatori al Mercato delle Erbe

AnconaToday è in caricamento