Cronaca Passetto

Ascensore del Passetto: nuovo biglietto integrato e prolungamento degli orari

Due novità all'orizzonte per la spiaggia: biglietto (e abbonamento) integrato bus + ascensore e prolungamento degli orari di servizio. Conerbus, dopo l'aggressione subita da un operatore, ha stabilito la presenza di una guardia giurata

Due novità all’orizzonte per la spiaggia del Passetto, che scatteranno a partire dal prossimo weekend: si tratta dell’attivazione del biglietto integrato bus + ascensore, e del prolungamento degli orari dell’ascensore.   

BIGLIETTO INTEGRATO. Grazie alla collaborazione con Atma e Conerobus, è stato attivato un  biglietto il cui costo complessivo ammonta a 2,70 e che comprende andata e ritorno  in ambito urbano, più il costo dell’ascensore. Infatti il ticket è double face: il lato bus prevede 2 obliterazioni (una all'andata e una al ritorno) mentre il lato ascensore prevede le 2 obliterazioni (una per la salita e una per la discesa) per l’ascensore. La sua validità dalla prima obliterazione si esaurisce nell’arco delle 24 ore, quindi vale per una giornata. Il biglietto sarà a disposizione nelle rivendite già dal weekend.
Per gli aficionados della spiaggia è possibile acquistare anche l'abbonamento urbano mensile integrato, sempre comprensivo dell’utilizzo dell’ascensore, dal costo di 40 euro.
“In questo modo – afferma l’assessore Ida Simonella – abbiamo risposto concretamente ad una esigenza diffusa, ovvero quello di accedere alla spiaggia con il mezzo pubblico, con un prezzo agevolato incentivando così anche il lavoro degli operatori della zona”.

NUOVI ORARI PER L’ASCENSORE. Inoltre la Giunta, su proposta dell’assessore Stefano Foresi e in collaborazione con Conerobus, ha prolungato gli orari dell’impianto. Ecco il nuovo calendario:
dal 7 giugno fino al 7 settembre
dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 20.45
venerdì e sabato dalle ore 8.30 alle ore 23.45
dal 24 luglio al 17 agosto
giovedì e domenica dalle ore 8.30 alle ore 23.45
giornata di Ferragosto dalle ore 8.30 alle ore 1.00

“Credo che entrambe gli interventi – commenta l’assessore Stefano Foresi – siano in linea con quanto portato avanti sinora dall’Amministrazione, ovvero dar risposte concrete alle esigenze degli anconetani tenendo anche presente la particolare situazione di crisi da cui Ancona non è immune”.

Conerbus, intanto, dopo l’aggressione subita da un operatore nella notte tra venerdì e sabato, ha stabilito che una guardia giurata effettuerà servizio per affiancare il personale e garantire maggior sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascensore del Passetto: nuovo biglietto integrato e prolungamento degli orari

AnconaToday è in caricamento