Cronaca Falconara Marittima

Falconara tira la volata per la mobilità sostenibile, arrivano i fondi per la Biciclovia del Conero

Le risorse provengono dall’aggiornamento del Piano finanziario Por Fesr che ha consentito di recuperare 2 milioni di euro

credit: ilmartino.it

La Regione Marche finanzia la realizzazione della Biciclovia del Conero. La Giunta regionale ha destinato 1,4 milioni di euro al progetto che ha come capofila il Comune di Falconara Marittima e che coinvolge Castelfidardo, Numana, Porto Recanati, Loreto, Montemarciano, Chiaravalle, Jesi, Ancona, Osimo. Le risorse provengono dall’aggiornamento del Piano finanziario Por Fesr che ha consentito di recuperare 2 milioni di euro per lo scorrimento della graduatoria relativa al bando di completamento della Ciclovia Adriatica. Il percorso delinea un tracciato di oltre 37 km, di grande valore turistico per lo sviluppo della mobilità dolce e la riduzione dell’inquinamento.

“Questo finanziamento che abbiamo ottenuto come Comune capofila dimostra innanzitutto il fatto che lavoriamo in sinergia con i Comuni limitrofi per progettualità a differenti livelli, come ad esempio per le operazioni messe in campo con Montemarciano (ex Montedison) e Ancona (progetto anti-sversamenti) – commenta la vicesindaco Stefania Signorini con delega al Turismo -. D’altro canto evidenzia anche la nostra sensibilità sul tema della mobilità sostenibile, attraverso un percorso in cui ci siamo fatti capofila del progetto, cosi come la capacità di intercettare fondi sociali europei, anche significativi, per raggiungere obiettivi importanti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara tira la volata per la mobilità sostenibile, arrivano i fondi per la Biciclovia del Conero

AnconaToday è in caricamento