Addio a Bianca Bedetti, a lei si deve la ricetta del famoso torrone

Sorella di Bruno e Franco era la colonna portante del laboratorio all'interno del celebre Caffè nato nel 1912 con il padre Augusto

Se ne è andata, all'età di 96 anni, Bianca Bedetti, colonna dello storico Caffè aperto dal padre Augusto nel 1912 e divenuto celebre in tutta Italia per il torrone, i panettoni, i gelati. Opera sua visto che Bianca, a differenza dei fratelli Franco e Bruno più attivi al bancone, era la responsabile del dietro le quinte: i laboratori di pasticceria. A lei si deve la famosa ricetta del Torrone Bedetti. La donna è deceduta ieri, 25 luglio, a Chiaravalle dove viveva con il marito. Il funerale sarà celebrato questa mattina, mercoledì 26 luglio, alle 10.30 alla chiesa del SS. Rosario. Ultima Bedetti della seconda generazione, la notizia ha iniziato a circolare in fretta a Falconara nel tardo pomeriggio di ieri.

I Bedetti sono una famiglia molto conosciuta e in molti rimpiangono lo storico bar, chiuso nel 2014 e mai più riaperto nonostante l'interessamento di alcuni imprenditori. Nei giorni scorsi, per ingentilire l'estetica della zona e coprire le vetrine polverose il Comune, attraverso un'iniziativa del Rotary Club di Falconara, ha affisso una gigantografia che riproduce la vista del mare con l'obelisco scattata dall'ingresso di Palazzo Bianchi. Un'immagine del fotografo Giorgio Marinelli che è, spiega il Comune «primo tassello di una serie di azioni mirate che saranno messe in campo dall’amministrazione comunale» per l'abbellimento del centro storico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento