Cronaca

“Non solo multe”: gli ausiliari del traffico recuperano cagnolino smarrito

I "berretti gialli" in servizio nel Comune hanno svolto ieri infatti un servizio insolito, ma che rientra nelle loro competenze: hanno recuperato un cagnolino smarrito dall'anziana padrona novantenne

Giornata di straordinari per i “berretti gialli” di Falconara: gli ausiliari del traffico in servizio nel Comune hanno svolto ieri infatti un servizio insolito, ma che rientra nelle loro competenze: hanno recuperato un cagnolino smarrito dalla propria padrona.

E’ accaduto ieri mattina nella zona del centro commerciale le Ville di Palombina Vecchia: gli ausiliari della sosta stavano svolgendo i consueti controlli sulle auto posteggiate nella zona del centro commerciale quando hanno individuato un piccolo meticcio nero che girava libero, ma con ancora il guinzaglio al collo.
Una immagine che segnalava una possibile fuga del cane e che ha fatto subito entrare in azione i berretti gialli. Il quadrupede si stava dirigendo verso il parco di via Sardegna quando è stato intercettato e recuperato dai due che dalla targhetta sono risaliti immediatamente al proprietario.

Berretti gialli Falconara 2-2-2La padrona, una novantenne residente in via Liguria, a cui il cane era sfuggito nel corso di una passeggiata, è stata davvero felice di ricevere la telefonata che segnalava il ritrovamento del compagno a quattro zampe.
La donna, allarmata per il fuggiasco, ha subito contattato alcune amiche con le quali si era organizzata per avviare le ricerche. Quando ormai erano pronte ad entrare in azione, è arrivata la telefonata.

Il Comune ricorda comunque che ogni pattuglia di berretti gialli che opera sul territorio comunale è composta infatti da personale formato per il primo soccorso, il recupero animali e l’antincendio.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Non solo multe”: gli ausiliari del traffico recuperano cagnolino smarrito

AnconaToday è in caricamento