Belvedere Ostrense, "Pacchetto Sicurezza": in arrivo telecamere ed autovelox

Nel centro storico della città sono in arrivo telecamere e postazioni fisse di autovelox per la circolazione stradale. Sono queste le novità introdotte dal "Pacchetto Sicurezza", varato dal sindaco Piccioni e dalla sua Giunta

Il sindaco Riccardo Piccioni

In arrivo telecamere nel centro storico e postazioni fisse di autovelox per la circolazione stradale. Sono le due novità introdotte dal “Pacchetto Sicurezza” varato dal sindaco di Belvedere Ostrense Riccardo Piccioni e dalla sua Giunta.

Una novità assoluta per il Comune che entro la fine del mese procederà con l'installazione di tutte le attrezzature necessarie. “Per rendere sempre più sicuro il centro abitato -spiega il sindaco Riccardo Piccioni- abbiamo deciso di installare cinque telecamere a circuito chiuso, attive h24 e che dunque funzioneranno anche nelle ore notturne”.

Gli “occhi elettronici” saranno installati all'ingresso del centro urbano e avranno la duplice funzione, sia di monitorare il traffico (ed eventuali irregolarità nel rispetto degli accessi alla ztl del centro storico), sia di controllare “movimenti” sospetti.
Sul fronte della sicurezza stradale, saranno invece attivate due postazioni fisse di autovelox lungo le principali arterie del comune nelle frazioni di Madonna del Sole e Fornace, particolarmente transitate in ingresso e in uscita.

Venendo incontro alle richieste degli abitanti delle due frazioni, sempre più preoccupati dalla pessima abitudine assunta dagli automobilisti di sfrecciare con le auto ben oltre i limiti consentiti -continua il sindaco- abbiamo deliberato di installare le due postazioni autovelox. Aiutandoci a far rispettare i limiti di velocità in prossimità dei centri abitati, le due postazioni avranno il duplice fine sia di dissuadere che di punire chi rischia di mettere in pericolo la vita propria e altrui”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento