Cronaca Poggio San Marcello

Batte la testa tuffandosi in piscina: grave una 25enne

L'incidente è avvenuto sotto gli occhi dei familiari. L'eliambulanza è intervenuta per soccorrere la giovane nel suo casolare di campagna

Foto di repertorio

Attimi di terrore per una 25enne che ieri sera, verso le 20, dopo essersi tuffata nella piscina del suo casolare di campagna a Poggio San Marcello, ha battuto la testa sul fondale. I familiari hanno assistito al terribile incidente e immediatamente hanno tirato fuori dall'acqua la ragazza. Nel frattempo sono stati allertati i soccorsi.

Sul posto è intervenuto il 118 con un mezzo della Croce Verde di Jesi e l’eliambulanza del 118. Il medico si è calato con il verricello per raggiungere il prima possibile il casolare e recuperare la giovane che accusava degli svenimenti. Poi è stata caricata e portata a Torrette in codice rosso. Non sarebbe in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batte la testa tuffandosi in piscina: grave una 25enne

AnconaToday è in caricamento