Cronaca

Prodotti alimentari ai detenuti di Barcaglione e Montacuto, la donazione della Croce Rossa

La Croce Rossa Italiana ha donato prodotti alimentari che sono stati distribuiti a circa 400 detenuti

ANCONA - Lo scorso 7 maggio la Croce Rossa Italiana ha donato agli istituti penitenziari di Ancona, prodotti alimentari che sono stati distribuiti ai circa 400 detenuti ristretti presso le carceri di Montacuto e Barcaglione. La direzione ha voluto esprimere i più vivi apprezzamenti per l'iniziativa che «ha rappresentato - si legge in una nota firmata dal direttore Manuela Ceresani - in questo periodo di emergenza legata alla diffusione del Covid-19, un segno tangibile di vicinanza. L'iniziativa è stata accolta con particolare favore dalla popolazione detenuta».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti alimentari ai detenuti di Barcaglione e Montacuto, la donazione della Croce Rossa

AnconaToday è in caricamento