rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Caos al Piano, aggredisce una cliente in banca dopo aver seminato il panico

E' quanto successo nella giornata di ieri (venerdì) all'interno di una banca in piazza Ugo Bassi. Sul posto carabinieri e 118

ANCONA - Prima le urla, poi gli spintoni nei confronti di una donna, convinto che quest'ultima gli avesse rubato i documenti mentre era in fila a fare bancomat. Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri e gli operatori del 118 per riuscire a placare la sua ira. Lui, un giovane ubriaco, è stato caricato in ambulanza e portato all'ospedale regionale di Torrette per accertamenti. Ora rischia una denuncia.

E' quanto successo ieri mattina all'interno della filiale di Banca Intesa di piazza Ugo Bassi, in zona Piano. L'aggressore è un 23enne del Bangladesh in stato confusionale che, secondo le testimonianze dei presenti, ha urlato e strattonato la vittima, accusandola di avergli rubato i documenti. Il giovane si è poi allontanato dall'istituto ma è stato rintracciato poco dopo e riportato alla calma. Gli operatori della Croce Gialla di Ancona l'hanno poi trasportato in ospedale per accertamenti. La donna aggredita non ha riportato ferite: per lei soltanto un grande spavento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos al Piano, aggredisce una cliente in banca dopo aver seminato il panico

AnconaToday è in caricamento