Picconate e colpi di cacciavite, assalto allo sportello bancomat

I ladri hanno provato a scardinare lo sportello del bancomat con un piccone e dei cacciaviti. Il sistema di allarme non è scattato, ma il colpo è fallito ugualmente

foto di repertorio

Hanno provato ad assaltare lo sportello bancomat con piccone e cacciaviti, ma non ci sono riusciti. Tentato colpo sabato notte alla Ubi Banca di via Domenico Ricci a Jesi. I ladri hanno provato a scardinare lo sportello e ad aiutarli c’è stato anche il sistema di allarme che non è scattato. Il furto però non è riuscito e i malviventi si sono dati alla fuga abbandonando il piccone nelle vicinanze dell’agenzia. A trovarlo è stato un passante che ha avvisato i carabinieri. Gli investigatori stanno vagliando le telecamere di sorveglianza per risalire all’identità dei ladri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento