Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

La banca di Ancona premia i piccoli atleti del progetto giocosport

La 22' edizione del progetto educativo GiocoSport Atletica, la manifestazione di sport ed attività motoria con il coinvolgimento di 960 piccoli alunni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La 22' edizione del progetto educativo GiocoSport Atletica, la manifestazione di sport ed attività motoria con il coinvolgimento di 960 piccoli alunni dalla 1' alla 5' elementare dell'Istituto comprensivo Mazzini, del Soprani e della Scuola Paritaria Sant'Anna, organizzata dalla società Atletica Castelfidardo in collaborazione con il Comune di Castelfidardo, ha avuto una simpatica appendice. All'evento sportivo ha fatto seguito, infatti, la consegna a 10 bambini partecipanti, di un libretto di risparmio di 50 euro offerto dalla Banca di Ancona.

La consegna del premio è avvenuta nella filiale di Via Crucianelli a Castelfidardo alla presenza degli atleti designati, delle rispettive famiglie, di Tommaso Agostinelli, Presidente BCC di Ancona, di Alberto Gatto, presidente dell'Atletica Castelfidardo, di Stefano Lucarelli, titolare dell'Agenzia sede di Castelfidardo, Franco Casamassima e Gabriele Sabbatini, amministratori del comitato marketing della Banca di Ancona. "Con questa iniziativa - ha detto il presidente Agostinelli - abbiamo inteso non solo sostenere un bell'evento educativo e di sport per la città di Castelfdardo che ha visto il coinvolgimento di tanti bambini e famiglie riaffermando la nostra vocazione di banca locale, ma anche lanciare un messaggio a 10 giovanissimi che, avendo un libretto di risparmio, posso cominciare a comprendere il valore del denaro non vedendolo come risorsa infinita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La banca di Ancona premia i piccoli atleti del progetto giocosport

AnconaToday è in caricamento