Bambino colpito da un proiettile

Ora il ragazzino si trova nel reparto di Rianimazione pediatrica, mentre questa mattina sul posto sono anche arrivati i carabinieri per indagare sull’accaduto

Carabinieri al Salesi

Bambino colpito da un proiettile e corsa in ospedale per salvargli la vita. Il fatto è accaduto ieri ad Osimo quando un padre ha portato al Pronto Soccorso del Salesi il figli odi 10 anni dopo che questo era stato colpito da una serie di piombini sparati presumibilmente da un cacciatore. Ora il ragazzino si trova nel reparto di Rianimazione pediatrica, è stabile ma sedato per contrastare il dolore delle ferite. Mentre questa mattina sul posto sono anche arrivati i carabinieri per indagare sull’accaduto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AGGIORNAMENTI 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento