Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Pietralacroce / Via della Ferrovia

Bambini positivi alla scuola materna: due sezioni su tre vanno in quarantena

Alunni a casa fino al prossimo 21 aprile dopo l'accertamento di due positività in sezioni distinte

Foto di repertorio

Due classi su tre in quarantena alla scuola dell’infanzia “Acquario” di Pietralacroce, a una settimana esatta dalla ripresa delle attività dopo la lunga zona rossa. Il protocollo di sicurezza è scattato ieri e resterà in vigore fino al prossimo 21 aprile. E’ stato attivato dopo la comunicazione arrivata ai vertici dell’Istituto della presenza, seppure per un solo giorno (il 7 aprile, ndr), di due bambini in sezioni distinte che avevano avuto contatti stretti con un caso di Covid esterno alla scuola. Alunni che, sottoposti a tampone, sono poi risultati entrambi positivi. 

«Dopo un confronto con i rappresentanti dei genitori la referente Covid, pur esulando la situazione dal Protocollo anticovid in quanto in assenza di conclamato caso positivo ma solo di contatto stretto, ha contattato l’Asur segnalando la preoccupazione dei genitori e chiedendone un intervento- si legge in una comunicazione dell’istituto alle famiglie- intervento che l’Asur ha recepito in termini di “invito”, e non obbligo, di portare i due bambini ad eseguire un tampone in modalità drive-in». Invito raccolto e l’esito del tampone è arrivato martedì sera: entrambi i bimbi positivi al Covid-19. Il dipartimento di prevenzione dell’Asur ha quindi ufficializzato da mercoledì la quarantena per tutte e due le sezioni: «Tutti gli alunni frequentanti le classi- si legge nel documento- sono considerati in quarantena e quindi isolati, ove possibile e compatibilmente con l’età del soggetto, dai conviventi e da altri contatti familiari a partire dal 14 aprile al 21 aprile compreso».


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini positivi alla scuola materna: due sezioni su tre vanno in quarantena

AnconaToday è in caricamento