Fratellini di 8 e 4 anni dispersi nel bosco, la mamma dà l'allarme e partono le ricerche

I bambini si sarebbero allontanati per gioco, (la mamma ha riferito che volevano fare un’escursione sul monte Cardosa), ma poi hanno perso l’orientamento camminando nel bosco

Foto di repertorio

VISSO - Escono di casa e fanno perdere le proprie tracce. Questa mattina i carabinieri forestali di Visso hanno ritrovato i due fratellini che si erano persi ad Ussita. I bambini, di 8 e 4 anni, si trovavano nella loro casa vacanze di Frontignano ed erano usciti per giocare all’aperto. La mamma, non vedendoli più rientrare, si è immediatamente preoccupata ed ha allertato i soccorsi.

I bambini si sarebbero allontanati per gioco, (la mamma ha riferito che volevano fare un’escursione sul monte Cardosa), ma poi hanno perso l’orientamento camminando nel bosco e su un tratto di strada asfaltata a Nocria, nei pressi di Castelsantangelo sul Nera, dove li ha ritrovati la pattuglia dei forestali di Visso. I militari li hanno tranquillizzati e poi li hanno riportati a casa dalla mamma in buona salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento