Ballanti: Ankon nostra celebra il 70° anniversario della filovia dorica

L’associazione culturale Ankon nostra ha celebrato il 70° della Filovia Dorica con una con una mostra fotografica “I 70 anni del Filibusse di Ancona

Settant’anni fa, il 15 marzo 1949 iniziava l’esercizio della filovia dorica. Erano circa 30 i filobus urbani ed extraurbani in circolazione fino agli anni ’70 mentre oggi la media è di appena 4-5 su un parco mezzi in dotazione a Conerobus di ben nove filobus.

“Eppure il filobus” spiega Daniele Ballanti, Presidente dell’Associazione culturale Ankon nostra “è l’unico mezzo in ambito urbano davvero sostenibile - il metano emette emissioni inquinanti - e la filovia un impianto di proprietà comunale che andrebbe esercitata al massimo per ammortizzare i costi di manutenzione. E’ bizzarro come, mentre da alcuni anni in Italia e nel mondo le filovie aumentano, ad Ancona su una linea filoviaria circolino pochi filobus e troppi autobus, con i primi che escono dal deposito alle 7 del mattino e rientrano uno ad uno nel pomeriggio, sostituiti da autobus. E’ così difficile rendere all-elettric l’unica filovia di Ancona, come si fa nelle altre città? Eppure i filobus necessari ci sono! Misteri che non si dipanano da anni, nonostante le ripetute richieste ad Assessore e Presidente Conerobus: “Perché tutti e nove filobus non circolano contemporaneamente dalla mattina alla sera”?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’associazione culturale Ankon nostra ha celebrato il 70° della Filovia Dorica con una con una mostra fotografica “I 70 anni del Filibusse di Ancona (1949/2019): Storia, Futuro e Sostenibilità ambientale”. Un percorso articolato attraverso fotografie, anche inedite, raccolte da privati ed appassionati da tutta Italia, dal 1881 fino ad oggi. Non solo immagini ma anche pannelli grafici e statistici per raccontare come il filobus ritenuto erroneamente obsoleto, è tornato ad essere un prezioso e strategico alleato in varie città del mondo. A chiusura della mostra il progetto di riforma del trasporto pubblico di Ancona, denominato il Sistema a Cerchi, con apposite planimetrie, perché il futuro della mobilità sostenibile è nel segno del veicolo elettrico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento