Bagnante cade dallo scoglio della Vela: soccorso dalla Guardia Costiera

Un uomo di 41 anni è caduto dal costone di roccia retrostante il famoso scoglio. Il malcapitato ha riportato ferite lacero-contuse e un trauma cranico. Soccorso via mare e portato subito in ospedale

Lo scoglio della Vela

Alle ore 15.20 di oggi un’unità navale della  Capitaneria di Porto di Ancona - Guardia Costiera, con a bordo personale della Croce Rossa di Ancona,  è intervenuta nei pressi dello scoglio della Vela, per prestare soccorso ad un uomo di 41 anni caduto dal costone di roccia retrostante.

Il malcapitato – che ha riportato ferite lacero-contuse alla testa con conseguente trauma cranico –  è stato prima soccorso via mare e,  successivamente, trasportato a terra, dove un mezzo del 118 lo ha portato subito in ospedale.
Su richiesta della Capitaneria di Porto di Ancona nel corso dell’operazione è intervenuto anche un gommone con personale della Protezione Civile del Comune di Numana.

Un incidente dello stesso tipo era accaduto solo un paio di settimane fa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento