"Back to London", ritorno al rock inglese: il nuovo album dell'anconetano Simone Borghi

Al Donegal Irish Pub di Ancona la Simone Borghi Band presenterà “Back to London” con un concerto al quale parteciperanno diversi ospiti che hanno collaborato alla produzione

Dopo quasi due anni di lavorazione il nuovo album del musicista anconetano Simone Borghi, intitolato “Back to London” e contenente dodici brani, è ora disponibile sul servizio di musica digitale Spotify. A distanza di oltre un decennio dalla pubblicazione di “On Line”, realizzato tra gli Stati Uniti e l'Italia con il supporto di grandi nomi della musica internazionale fra i quali Vinnie Colaiuta (batterista di Sting), Tony Levin (bassista di Peter Gabriel), Steve Lukather (membro fondatore dei Toto), Simon Phillips (ex batterista dei Toto) e Brian Ray (chitarrista di Paul McCartney), Borghi torna alle origini del rock inglese. Registrato ai Melody Makers Recording Studios di Ancona dal tecnico del suono e produttore Andy Tee, questo prodotto discografico è stato mixato da Simone Filiali presso lo Slipway Studio di Hampton (UK) e masterizzato da Pietro Nobile all'Acoustic Design Studio di Milano dove l'artista di Ancona ha registrato anche le parti vocali dei due singoli “Christmas Day” e “I Will Burn” il cui mastering è stato eseguito ai leggendari Abbey Road Studios di Londra da Alex Wharton, uno degli ingegneri che ha lavorato a numerose riedizioni del catalogo di McCartney e dei Beatles.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme alla nuova band di Borghi, composta da Cristiano Orlandi alle tastiere, Tony Spissu al basso e Ricky Camponi alla batteria, la lunga lista di musicisti che hanno partecipato al progetto è composta da Marco Amaolo, Dave Orlando, Ennio Mircoli, Giorgia Gasparoni, Claudia Cavazzana, Pietro Nobile, Martina Jozwiak, Veronica Key, Ivan Battistella, DJ Shiffa, J-Beat, Stritti, Paolo Avoni, Cristiana Beato, Vincent Campanelli, il coro giovanile La Città dei Suoni di Zona Musica diretto dall'insegnante Laura Petrocchi, Remo Zito e Paolo Fiorini. L'immagine di copertina è opera del fotografo Claudio Bolognini mentre il videoclip “Christmas Day” è stato diretto dal regista Flavio Cairola. Il prossimo 12 aprile, al Donegal Irish Pub di Ancona la Simone Borghi Band presenterà “Back to London” con un concerto al quale parteciperanno diversi ospiti che hanno collaborato alla produzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Salvini imbarazza Acquaroli e lo brucia sulla giunta delle Marche: Ancona a mani vuote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento