Shopping a scrocco con l'amica, baby ladra nei guai: scoperta a rubare vestiti

La minorenne ora potrebbe essere denunciata dal titolare del negozio che ha chiamato i carabinieri

Foto d'archivio

L’avranno visto in qualche film: shopping a scrocco e fuga al momento di arrivare alla cassa. Ma il piano è saltato perché le addette del negozio si sono accorte dei loro movimenti sospetti: entravano nei camerini, si provavano i vestiti, poi armeggiavano con le borse. Alla fine qualcuno è andato a controllare e ci ha visto giusto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una delle due ragazzine, minorenne, aveva nascosto un paio di pantaloni nella borsa ed era pronta ad uscire senza pagare. Nel trambusto del momento, l’amica è riuscita a scappare, lasciando lì da sola l’altra giovane, trattenuta dal responsabile del negozio che ha chiamato il 112. I carabinieri sono intervenuti per ricostruire il tentato furto avvenuto all’interno del negozio Terranova, in corso Garibaldi, martedì pomeriggio. Hanno identificato la minorenne, avvertito i genitori e poi l’hanno affidata a loro, restituendo al proprietario la merce sottratta indebitamente al negozio. La ragazzina ora rischia grosso perché il titolare del punto vendita si è riservato di denunciarla.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento