rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Minacce alla ex e al nuovo compagno: «Ti faccio diventare un avvocato di plastica»

Doppia condanna per gli uomini che da un anno perseguitavano una coppia

ANCONA - Lei non era più libera di uscire e vedere gente che lui trovava sempre il modo di raggiungerla per farle piazzate. Quando aveva iniziato una storia d’amore con un avvocato la gelosia era esplosa anche di più e pure la nuova fiamma ha iniziato a subire le persecuzioni. A fare stalking alla coppia sarebbe stato sia l’ex della donna, un albanese di 39 anni, che un suo “aiutante”, un rumeno di 34 anni. «Ti faccio diventare un avvocato di plastica» si sarebbe sentito minacciare il legale, dal romeno. Alla donna invece l’albanese avrebbe urlato:«Ti spacco tutti i denti». Una situazione pesante esplosa nel 2020 e che ieri ha visto la parola fine nelle aule di tribunale. Il giudice Carlo Cimini ha condannato l’albanese a un anno e sei mesi e il romeno a un anno e un mese per stalking.

La coppia abita a Falconara ed ha iniziato a subire in estate. Veniva seguita, a piedi, in auto, sotto casa, nei negozi e anche in una trasferta fatta a Roma per motivi di lavoro. La coppia, parte civile nel processo con le avvocatesse Laura Versace e Gabriella Semeraro, dovrà avere una provvisionale di 3mila euro ciascuno perché il giudice ha condannato i due imputati, che rigettano ogni accusa, difesi dagli avvocati Stefano Brugiapaglia e Nicola Cagia, al pagamento della cifra subito esecutivo.

laura versace-6

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce alla ex e al nuovo compagno: «Ti faccio diventare un avvocato di plastica»

AnconaToday è in caricamento