Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Montecarotto, cambio della guardia alla Stazione dei Carabinieri

Il Maresciallo Capo Alessandro Maggi è stato destinato quale addetto alla Stazione Carabinieri di Ancona Centro, e al suo posto è arrivato il Luogotenente Daniele Fabiani

Nella giornata di ieri è avvenuto l’avvicendamento al comando della dipendente Stazione Carabinieri di Montecarotto: il Maresciallo Capo Alessandro Maggi è stato destinato quale addetto alla Stazione Carabinieri di Ancona Centro, e al suo posto è arrivato il Luogotenente Daniele Fabiani.

Il nuovo Comandante della Stazione di Montecarotto è originario della provincia di Palermo, è laureato in Giurisprudenza e prima di giungere all’importante traguardo del comando di una Stazione territoriale (l’ispettore era già residente in quel centro) ha collezionato numerose esperienze professionali: dopo il periodo di formazione nelle scuole, ha operato al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salò (BS), al Battaglione Carabinieri “Trentino A.A.”, al 72° Aerostormo dell’Aeronautica Militare di Frosinone per il conseguimento del brevetto di pilota militare di elicottero, specializzazione, quest’ultima, che gli ha permesso di essere impiegato dal 1990 alla fine del 2012 presso l’ormai soppresso 5° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Falconara Marittima quale pilota militare di elicottero dell’Arma. Ha svolto oltre 4600 ore di volo, è abilitato alla conduzione di 5 diversi elicotteri, oltre che al volo notturno e ai voli prova, e ha svolto un corso di sopravvivenza in mare. Tra le varie onorificenze conseguite, si annoverano la Medaglia militare dell’Aeronautica di lunga navigazione aerea d’oro e la Medaglia di commemorazione delle operazioni di soccorso in favore delle popolazioni colpite dal sisma nel 1997 in Umbria e nelle Marche.

Dal giorno della chiusura del Nucleo Elicotteri di Falconara fino all’assunzione del Comando della Stazione di Montecarotto, ha svolto servizio presso la Stazione Carabinieri di Jesi quale vice comandante della stessa, venendo dunque subito a contatto con la realtà molto operativa del reparto jesino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecarotto, cambio della guardia alla Stazione dei Carabinieri

AnconaToday è in caricamento