Duecento mascherine chirurgiche, il regalo dell'Avis di Fabriano ai Vigili del fuoco

La donazione è stata particolarmente gradita: il ringraziamento del comandante provinciale Dino Poggiali al presidente dell'associazione Luciano Bano

La donazione delle mascherine ai vigili del fuoco di Fabriano

Duecento mascherine chirurgiche certificate sono state donate da una delegazione dell’Avis di Fabriano ai Vigili del Fuoco fabrianesi.

Il presidente dell'Avis Luciano Bano è stato accolto dal Capo reparto Franco Vignati, referente del distaccamento, che ha ricevuto la donazione con piacere, evidenziando quanto tali protezioni sono preziose in questa fase di emergenza Coronavirus. Inoltre, ha ringraziato l’associazione a nome dell’ingegner Dino Poggiali, comandante provinciale, e di tutti i Vigili del Fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento