Cronaca

Torrette, pensionato trovato morto in mare: sarà disposta l'autopsia

Il pubblico ministero nelle prossime ore chiederà che venga effettuato l 'esame autoptico che risponderà ad una semplice, ma cruciale domanda: che cosa è stato effettivamente a causare la morte del pensionato torrettano?

La Procura di Ancona disporrà l’autopsia sul corpo di Vittorio Giovagnoli, il 78enne di Ancona ex muratore in pensione trovato cadavere ieri davanti alla spiaggia di Torrette. Gli investigatori ci vogliono vedere chiaro perché se è vero che il corpo non presentava segni di percosse, è pur vero che non presenterebbe neppure segni evidenti di annegamento.

Dunque il pubblico ministero nelle prossime ore chiederà che venga effettuato l ‘esame autoptico che risponderà ad una semplice, ma cruciale domanda: che cosa è stato effettivamente a causare la morte del pensionato torrettano? Solo poi gli investigatori potranno avanzare ipotesi concrete sulla dinamica dell’accaduto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrette, pensionato trovato morto in mare: sarà disposta l'autopsia

AnconaToday è in caricamento