Cronaca

Escrementi in autobus, autisti costretti a pulire: lo sconcerto dell'azienda

Inciviltà senza appello su un mezzo di linea partito da Ancona per arrivare a Jesi. Crognaletti: «Non pensavo si potesse arrivare a questi livelli»

L'autobus parte da Ancona e al suo arrivo a Jesi, gli autisti fanno una scoperta che lascia tutti sconcertati. Qualcuno, durante il viaggio, ne ha approfittato per defecare. Tra i sedili. Escrementi umani che poi è toccato agli autisti ripulire. E' successo questa mattina attorno alle 8 su un autobus della Crognaletti che effettua il servizio extraurbano.

«È normale che qualcuno questa mattina abbia deciso di fare i propri bisogni (solidi) dentro un bus di linea? (Ovviamente non dentro il bagno, i bus extraurbani non hanno bagno). Ci dispiace per i nostri autisti che si trovano a dover fare queste “pulizie particolari”» hanno scritto sulla pagina ufficiale dell'azienda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escrementi in autobus, autisti costretti a pulire: lo sconcerto dell'azienda

AnconaToday è in caricamento