Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: auto rubata fuori della discoteca e incendiata

Nella notte tra sabato e domenica ignoti hanno rubato e incendiato l’auto di un giovane che stava trascorrendo la serata in discoteca. Una rissa ha invece scosso via Marchetti

Fine settimana turbolento a Senigallia: nella notte tra sabato e domenica ignoti hanno rubato e incendiato l’auto di un giovane che stava trascorrendo la serata in discoteca, mentre una rissa tra cittadini stranieri ha scosso via Marchetti.

FURTO E INCENDIO. Oggetto del furto e dell’atto di distruzione è la Fiat 500 di un giovane di Camerata Picena, venuto a Senigallia per trascorrere una serata di divertimento. All’uscita del locale, la brutta sorpresa: qualcuno aveva fatto sparire la sua auto, poi ritrovata carbonizzata a Montignano. Sull’episodio indagano i Carabinieri. Al momento è giallo sulle possibile cause.

RISSA IN VIA MARCHETTI. La lite è invece esplosa tra due cittadini marocchini, sempre nella notte di sabato, in via Marchetti, per futili motivi. I due contendenti – forse sotto l’effetto dell’alcool – sono passati presto dalle parole ai fatti, spaventando i passanti che hanno subito chiamato le Forze dell’Ordine. All’arrivo delle divise i due litiganti si sono dati alla fuga, interrompendo così anche la zuffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: auto rubata fuori della discoteca e incendiata

AnconaToday è in caricamento