Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Porto

L'auto precipita in mare: attimi di paura al porto

L'incidente è avvenuto alla banchina 21. Sul posto i sub della Guardia di Finanza, i vigili del fuoco e la guardia costiera

L'auto estratta dall'acqua

L'auto si sfrena e finisce in mare. E' quanto accaduto alla banchina 21 del porto di Ancona oggi, 10 settembre,photo5897599313205376537-2 in tarda mattinata. A lanciare l'allarme un finanziere in servizio al porto. Immediatamente sono scattati i soccorsi per accertarsi che non vi fosse nessuno all'interno. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori del reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza, insieme ai sub della sezione navale dei vigili del fuoco di Ancona e i mezzi della guardia costiera. Subito è stato accertato che dentro l'abitacolo non era presente nessuno e che non erano rimaste coinvolte persone nell'incidente.

Così i pompieri hanno imbracato la vettura per riportarla sulla banchina utilizzando l’autogru della Sede Centrale di Ancona. Le operazioni si sono concluse dopo circa 5 ore di lavoro e l'auto, di una società edile che stava lavorando al porto per delle operazioni di manutenzione, è stata portata via. A quanto pare il conducente avrebbe dimenticato di inserire il freno a mano e così l'auto è scivolata in acqua. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto precipita in mare: attimi di paura al porto

AnconaToday è in caricamento