Fuori strada con l’auto piena di attrezzi rubati: si cercano i proprietari

Le fotografie degli attrezzi sono state diffuse ai vari Comandi dell’Arma e i militari hanno contattato le persone che recentemente hanno denunciato furti di attrezzi da lavoro. Ecco l’elenco

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Senigallia hanno rinvenuto in una Fiat Stilo SW fuoriuscita dalla sede stradale e finita in un fondo agricolo, in località Cesano di Senigallia, attrezzi da lavoro che con ogni probabilità sono stati rubati. L’auto proveniva da Fano (PU) e viaggiava in direzione sud.

I primissimi accertamenti condotti dai militari hanno consentito di accertare che nella provincia di Pesaro-Urbino sono numerosi i recenti episodi di furto di attrezzi da lavoro in danno di cantieri edili.
Le fotografie degli attrezzi sono state diffuse ai vari Comandi dell’Arma e i militari hanno contattato le persone che recentemente hanno denunciato furti di attrezzi da lavoro.


ELENCO COMPLETO DELLA REFURTIVA:

Un contenitore marca “DEWALT” di colore nero con all’interno sette seghe circolari di varie dimensioni di colore giallo.
Una valigia di colore nero marca “DEWALT” contenente nr.28 punte per trapano; nr.43  punte per cacciaviti; una prolunga per punte; un vassoio in metallo con relativa calamita ed un contenitore di colore giallo.
Una motosega marca STIHL  ms170 con relativa lama di cm.35.
Una valigia colore verde marca “BOSCH” contenente nr.1 trapano; nr.2 batterie; nr.1 carica  batterie; nr.16 punte da muro varie dimensioni; nr.1 chiave per sostituzione punte; 1 ferma punte; due tasselli un panno marca Bosch.
Una valigia di colore verde marca “METADO” con un autoadesivo riportante la dicitura GENERALI e TOMBI elettromeccanica con sede a Pesaro V.le Caralloni
nr.15 contenente nr.1 trapano; nr.2 batterie; nr.1 carica batterie; nr.12 punte da muro varie dimensioni; nr.1 punta “scalpello”.
Una valigia di colore verde marca “BOSCH” con un autoadesivo riportante la dicitura BEDA attrezzatura edile s.r.l. con sede a Pesaro in via Giolitti nr.212,  contenente nr.1 trapano; nr.7 da muro varie dimensioni; nr.1 fresa; nr.1 ferma punte; nr.1 libretto di istruzione trapano.
Una valigia colore blu marca “BOSCH” contenente nr.1 trapano; nr.2 batterie; nr.1 carica  batterie; nr.9 punte da muro varie dimensioni; nr.1 confezioni con all’interno nr. 30 punte di cacciaviti; due batterie mini stilo marca Duracell; nr.1 confezione con all’interno nr.4 punte cacciavite; un pennarello di colore nero.
Una valigia colore rosso marca “HILTI” contenente nr.1 trapano avvitatore; nr.2 batterie seriale 7027063-7402684; nr.1 carica  batterie seriale nr.070130739; nr.1 cassettina contenente punte da cacciavite; una confezione di 3 chiavi;
Una valigia colore nero marca contenente nr.1 tester di marca “TESTO314” con display con autoadesiva con scritta “MARCHE MULTISERVIZI” GRQ677 nr.ordine 05603140 nr. Serie 02324006/203 doc. 2147844/20 codice riportante numerazione 0600 3692.00 , con vari tubi di innesto.
Una valigia colore celeste marca “Makita” contenente nr.1 trapano avvitatore; nr.2 batterie; nr.1 carica  batterie; nr.8 punte perforatrici di varie dimensioni;
Una valigia colore celeste marca “Makita” contenente nr.1 martello pneumatico; nr.4 punte perforatrici di varie dimensioni; con libretto di istruzioni BOSCH.
Una valigia colore grigio marca “PROOTOL” contenente nr.1 trapano avvitatore con matricola WC18-2TEC; nr.2 batterie; nr.1 carica  batterie; nr.3 contenitori con all’interno  punte per cacciaviti.
Una valigia colore rosso marca “HILTI” contenente nr.1 batterie seriale 0393653-; nr.1 carica  batterie seriale nr.c4/36-350; nr.1 libretto di istruzioni; nr.3 punte da muro; nr.1 tubetto di grasso.

Presso gli uffici dell’ Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Senigallia sarà possibile visionare gli oggetti rinvenuti e recuperati.

Proseguono le indagini per identificare i presunti autori dei furti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento