Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro storico / Via Cardeto

Entra in un'auto lasciata aperta per frugare: denunciato per tentato furto aggravato

I carabinieri del Norm di Ancona lo hanno bloccato mentre rovistava all'interno dell'abitacolo. Per l'uomo è scattata l'aggravante dell'esposizione a pubblica fede

Era entrato all'interno di un'auto parchieggiata in via Cardeto le cui portiere non erano state bloccate dal proprietario con l'intento di rovistare all'interno dell'abitacolo. Denunciato dai carabinieri di Ancona un uomo di 58 anni con l'accusa di tentato furto aggravato.

A dare l'allarme un passante che ha sorpreso il 58enne all'interno della macchina parcheggiata regolarmente ai lati della strada. Sul posto sono accorsi i militari del Norm che lo hanno bloccato. Il proprietario nel frattempo è stato avvisato dell'accaduto e, dopo aver controllato che non mancasse nulla dalla vettura, ha deciso di non sporgere querela. Nonostante questo, però, la denuncia è scattata ugualmente con l'aggravante dell'esposizione alla pubblica fede. Questa ipotesi si verifica, infatti, quando i beni non sono rinchiusi in un luogo specifico ma sono lasciati sulla pubblica via, come in un parcheggio scoperto ad esempio, alla mercé di un numero indefinito di persone. In teoria la vettura potrebbe essere chiusa ma questo non esclude l'esposizione, in quanto un numero indeterminato di persone potrebbe tentare di rubarla sulla pubblica via. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in un'auto lasciata aperta per frugare: denunciato per tentato furto aggravato

AnconaToday è in caricamento