Cronaca

La gang sale sull'autobus e picchia l'autista, volevano viaggiare gratis

L'uomo è stato prima minacciato e poi aggredito da un gruppo di stranieri che era salito sul mezzo senza il biglietto

Salgono sull'autobus senza biglietto e pretendono di viaggiare gratis. L'autista si rifiuta e scatta l'aggressione. Sono stati attimi di tensione quelli vissuti lunedì sera a Serra dè Conti, all'interno di un mezzo delle Autolinee Bucci. Da poco infatti era salita una gang di stranieri, tutti extracomunitari originari dall'Africa. Il mezzo era partito da Senigallia e avrebbe raggiunto Sassoferrato. Alla fermata di Serra dè Conti l'aggressione all'autista, dopo il suo rifiuto di far viaggiare gratis il gruppo di stranieri.

L'uomo è stato prima accerchiato e poi spintonato. Per fortuna poco dopo sono intervenuti i Carabinieri che hanno riportato la situazione alla normalità. Paura anche per una bambina che si trovava seduta poco distante dagli aggressori ed è stata sfiorata da un pugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gang sale sull'autobus e picchia l'autista, volevano viaggiare gratis

AnconaToday è in caricamento