rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Maiolati Spontini

Travolto e ucciso in superstrada, indagato per omicidio stradale il conducente dell'Audi

La procura ha aperto un fascicolo per la morte di Attilio Vanoli, 66 anni. Disposta anche l'ispezione esterna sulla salma. Mezzi sequestrati

MAIOLATI SPONTINI – E' indagato per omicidio stradale il 51enne barese che ieri ha investito e ucciso Attilio Vanoli, 66 anni, di Varese, sulla superstrada 76, in direzione Ancona. L'uomo era sceso dal furgone Mercedes, lungo il tratto che si trova poco dopo l'uscita per Moie, che trainava un carrello, forse per una avaria. In quel momento l'Audi del 51enne l'avrebbe travolto e catapultato parecchi metri più avanti, oltre il guardrail, in un fosso. Erano da poco passate le 14 quando si è verificato l'incidente. Inutili i soccorsi per l'imprenditore che si trovava in zona per motivi di lavoro. I rilievi, affidati alla polizia stradale di Senigallia serviranno alla procura a fare chiarezza. Intanto la pm Irene Bilotta ha aperto un fascicolo a carico del conducente dell'Audi che non avrebbe nemmeno visto il pedone. Sotto sequestro giudiziario i mezzi coinvolti. La pm ha incaricato un medico legale per fare una ispezione esterna della salma e determinare le cause del decesso. Se l'esame non sarà sufficiente verrà disposta una autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso in superstrada, indagato per omicidio stradale il conducente dell'Audi

AnconaToday è in caricamento