Cronaca

Attentati a Bruxelles, tra i feriti anche un ex giocatore dell'Aurora Basket Jesi

A dare la notizia sul territorio dorico è proprio la pagina Facebook dell'Aurora Basket Jesi, che ricorda l'annata in cui anche Sebastien Bellin vestiva la maglia della società jesina, oggi ferito in un attentato

Sebastien Bellin, ferito nell'attentato di Bruxelles

Terrore martedì mattina a Bruxelles, nel cuore dell'Europa. Due attacchi terroristici hanno colpito la capitale Belga. Decine di persone hanno perso la vita negli attacchi bomba all'aeroporto di Zaventem ed alla fermata della metro di Maelbeek. Tra i feriti (se ne contano circa 200), c'è anche un ex giocatore di basket che ha militato con l'Aurora nella stagione 2000/2001. «Abbiamo avuto notizia da un sito specializzato di basket, ma non abbiamo avuto modo di sertirlo ancora» ha detto l'amministratore unico Altero Lardinelli

Il suo nome è Sebastien Bellin, 37enne nato in Brasile ma con passaporto belga. L'uomo è stato ferito in uno degli attentati. A comunicare la notizia è stata la stessa società leoncella sulla propria pagina ufficiale di Facebook: "Negli incresciosi eventi accaduti questa mattina a Bruxelles, è rimasto ferito Sebastien Bellin, ex giocatore passato anche a Jesi nella stagione 2000/2001. Tutta l'Aurora Basket Jesi si stringe attorno a lui ed a tutte le persone coinvolte in questo ennesimo, terribile attentato terroristico". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentati a Bruxelles, tra i feriti anche un ex giocatore dell'Aurora Basket Jesi

AnconaToday è in caricamento