Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Attentato a Parigi, la 46enne di Senigallia operata alla spalla

E' Laura Apolloni la senigalliese di 46 anni che ieri sera, durante l'attentato terroristico rivendicato dall'Isis, si trovava nel Bataclan. Di sotto avvenivano le esecuzioni mentre di sopra sparavano a raffica

Attentati a Parigi (Infophoto)

Proprio in queste ore i medici francesi stanno operando alla spalla Laura Apolloni, la senigalliese di 46 anni che ieri sera, durante l'attentato terroristico rivendicato dall'Isis, si trovava nel locale Bataclan. Proprio lì nel luogo dove i terroristi avrebbero ucciso a freddo diversi ostaggi, caricando le armi diverse volte e sparando contro gli ostaggi. Laura sarebbe rimasta ferita ad una spalla dopo essere stata colpita da un colpo di kalashnikov, forse una scheggia, mentre si trovava al piano superiore del teatro, dove gli attentatori avrebbero sparato all'impazzata mentre al piano terra altri terroristi avrebbero effettuato delle vere e proprie esecuzioni sul posto.

Con lei c'era Massimiliano Natalucci, 45 anni, che ha chiamato i parenti dicendo loro di stare tranquilli perché lui sta bene. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato a Parigi, la 46enne di Senigallia operata alla spalla

AnconaToday è in caricamento