Si barrica in casa nel panico, poi non apre ai soccorsi: serve l'intervento la polizia

E' successo oggi pomeriggio in via Montegrappa. Sul posto la Croce gialla, il 118, la Polizia e i Vigili del fuoco

Sotto casa della donna i soccorsi

Si è sentita male poco dopo le due del pomeriggio: un attacco d'ansia, un nodo alla gola e allo stomaco che le impediva perfino di aprire la porta ai sanitari che bussavano alla sua porta per soccorrerla. E' successo oggi in via Montegrappa 50 ad una giovane anconetana. Sul posto è accorsa la Croce gialla, il 118 i Vigili del fuoco e quattro volanti della polizia.

Difatti il dispiegamento di forze era dovuto al fatto che la donna non apriva la porta ai sanitari e così sono intervenuti i vigili e la polizia. E' proprio grazie alla presenza degli agenti della squadra Volanti. Per fortuna niente di grave per la giovane, che è stata trasportata all'ospedale Torrette per ulteriori accertamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento