Asur Marche, Antonio Marcucci è il nuovo presidente regionale

Marcucci, classe 1953, originario di Ascoli Piceno ma residente a Macerata, è stato eletto questa mattina ad Ancona

Antonio Marcucci

Antonio Marcucci è il nuovo presidente regionale dell’Auser, l’associazione di volontariato promossa da Cgil e Spi Cgil Marche, 115 circoli in tutta la regione per un totale di circa 13mila iscritti. Subentra a Manuela Carloni.

Marcucci, classe 1953, originario di Ascoli Piceno ma residente a Macerata, è stato eletto questa mattina ad Ancona, presenti il presidente nazionale Auser, Enzo Costa, il componente dell’associazione, Lorenzo Mazzoli e i segretari regionali di Spi, Elio Cerri e di Cgil, Daniela Barbaresi. Marcucci approda all’Auser dopo un lungo impegno sindacale: tra i suoi incarichi, quello di segretario provinciale Siulp, il sindacato maggioritario della Polizia di Stato, segretario Spi di Macerata dal 2006 al 2014, segretario della Lega Spi di Macerata e, dal 2016, presidente provinciale Auser di Macerata.

«La nostra associazione continuerà a contrastare ogni forma di esclusione sociale – dichiara Marcucci - e a diffondere invece la cultura e la pratica della solidarietà. Ci sono tante iniziative avviate e da portare a termine e tante altre da iniziare. L’Auser sarà sempre al fianco dei più deboli, con un pensiero speciale alla lotta contro il femminicidio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento