Astea Energia va incontro ai clienti: rateizzazione delle bollette di marzo e aprile

In attesa delle disposizioni del Governo sugli sconti agli oneri fissi, l'azienda ha varato la soluzione senza costi aggiuntivi per gli utenti

Foto di repertorio

Astea Energia consente la rateizzazione delle bollette a tutti i clienti in 3 rate mensili a partire dalla scadenza. La rateizzazione non comporta alcun costo aggiuntivo.

«Ora siamo in attesa della decisione del Governo sulla riduzione degli oneri fissi sulle forniture di luce e gas» spiegano dall’azienda. La procedura è semplice: basta dividere l'importo della bolletta in tre rate. La prima scadenza dovrà essere pagata entro la scadenza indicata sulla bolletta stessa. Dalla scadenza si contano 30 giorni ed entro la data risultante va pagata la seconda rata; si calcolano ulteriori 30 giorni entro i quali va fatto il saldo. Per fatture che superano i 4.500 euro totali ci sarà la possibilità di prendere accordi a parte. Le disposizioni di rateizzazione previste riguardano sia le utenze private sia le utenze aziendali.

«Inoltre abbiamo potenziato tutti i canali di contatto sia del call center che del canale mail - aggiungono dall’azienda -. I servizi sono garantiti tramite il numero verde 800.99.26.27 dal lunedì al venerdì negli orari 8-17 ed il sabato 8-13. Per avere ulteriori informazioni su come accedere alla rateizzazione si può scrivere alla mail: clienti@asteaenergia.it oppure chiamare il numero verde 800992627. Astea Energia ricorda che i bollettini raccomanda di effettuare i pagamenti da remoto mediante il servizio di Home Banking (servizio on line di gestione del conto corrente offerto dalla propria banca) con il fine di evitare contatti e occasioni di assembramento tra le persone e contenere quindi il diffondersi del contagio del virus Covid-19». 

CORONAVIRUS LIVE 

I PARCHEGGI BLU DIVENTANO GRATIS 

«LA QUARANTENA E' INUTILE»: ESCE E VIENE DENUNCIATO 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento