Assistenza educativa familiare, costi più bassi le per le famiglie

La decisione di modificare il regolamento, che avrebbe altrimenti comportato costi più alti per i fruitori, è stata presa dopo un percorso cominciato in primavera proprio dall’amministrazione comunale di Falconara

FALCONARA - Sono state condivise con tutti i Comuni dell’Ambito territoriale sociale 12, di cui Falconara è capofila, le modifiche al regolamento unico d’Ambito per quanto concerne il servizio di assistenza educativa domiciliare rivolto ai ragazzi con disabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attraverso tali modifiche, in tutti i sette i Comuni dell’Ats 12 (Falconara, Agugliano, Camerata Picena, Chiaravalle, Montemarciano, Monte San Vito, Polverigi) restano esentate dal pagamento del servizio le famiglie con reddito Isee fino a 9.360 euro, mentre le altre sono chiamate a compartecipare al costo in maniera crescente, commisurato sempre al reddito. La decisione di modificare il regolamento, che avrebbe altrimenti comportato costi più alti per i fruitori, è stata presa dopo un percorso cominciato in primavera proprio dall’amministrazione comunale di Falconara, che aveva incontrato le famiglie dei ragazzi che beneficiano del servizio, riunite nel Comitato H. Il Comune di Falconara si è fatto portavoce delle esigenze degli utenti e anche gli altri Comuni hanno recepito le loro richieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento