rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

La realtà della sanità marchigiana vista dai professionisti

La realtà della sanità marchigiana vista dai professionisti verrà discussa nel corso dell'assemblea regionale della Dirigenza medica, veterinaria e sanitaria che si svolgerà il 3 dicembre 2013 alle 10.30 presso l'Aula Totti dell'Azienda Ospedaliera-Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L'82% della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria,

A difesa del servizio sanitario regionale,

Denuncia

  • il fallimento del riordino sanitario regionale caratterizzato da irrazionalita' dei tagli, comportanti:

  • abolizione del 30% di strutture semplici e complesse
  • riduzione drastica e ingiustificata dei dipartimenti
  • mancata attivazione delle case della salute
  • incompleta assistenza al paziente acuto negli ex ospedali di rete, sprovvisti di figure professionali essenziali
  • incremento dei contenziosi con le direzioni generali e di area vasta.

  • l'assenza di copertura del turnover, con dotazioni organiche al collasso
  • il mancato rinnovamento dei macchinari, ormai vecchi e malfunzionanti
  • la frustrazione dei dirigenti che non vedono alcun miglioramento professionale
  • l'atteggiamento del vertice regionale, che ha rimosso da 6 mesi qualsiasi confronto con le organizzazioni sindacali della dirigenza sanitaria
  • l'incapacita' dei vertici regionali di considerare la sanita' come valore aggiunto, promuovendo il solo risparmio economico sulla pelle dei cittadini e degli operatori.

Ora diciamo basta! O una svolta a 180 gradi o una nuova politica con nuovi soggetti!

Assemblea regionale della dirigenza sanitaria il 3.12.2013 ore 10.30 aula totti ospedale di Torrette

Aaroi-emac, anpo, cgil medici, cimo-asmd, fassid, fesmed, fvm, aupi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La realtà della sanità marchigiana vista dai professionisti

AnconaToday è in caricamento