Cronaca

Oltre 300 delegati per la costituente di Unarma: storico sindacato dei carabinieri

L'assemblea costituente ha annoverato la presenza di oltre 300 delegati in 2 giorni, provenienti da ogni regione d'Italia

Da sinistra Giuseppe Palermo, Ernesto Pallotta e Paolo Petracca

Giornata storica per UNARMA. Nei giorni 22 e 23 settembre scorsi, presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (PU) si è tenuta l’assemblea costituente dello storico sindacato dei carabinieri, nato nel 1993 come associazione culturale rivolta al personale dell'Arma e che, il 28 agosto scorso, è stato autorizzato dal precedente Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, a trasformarsi in un vero e proprio sindacato. È il riconoscimento di ventisei anni di battaglie a tutela dei diritti del personale dell’Arma dei carabinieri. Fondata dal maresciallo Ernesto Pallotta, il sindacato oggi nasce sotto l’egida del segretario generale Antonio Nicolosi, che ne proseguirà gli ideali e gli intenti.

L' assemblea costituente ha annoverato la presenza di oltre 300 delegati in 2 giorni, provenienti da ogni regione d'Italia e pronti a rinnovare quella che è stata la più entusiasmante avventura mai avvenuta all'interno dell'Arma dei Carabinieri. Unarma già annovera 450 delegati presenti su quasi tutto il territorio nazionale, anche i carabinieri  delle Marche hanno partecipato all’evento.

«È una giornata storica - riferisce il segretario generale Antonio Nicolosi - si realizza un sogno, un ideale per il quale UNARMA ha lottato in tutti questi anni: il riconoscimento del diritto sindacale per il mondo con le stellette. Proseguiamo a scrivere le pagine più importanti nella storia dell’arma dei carabinieri». 

La segreteria regionale di UNARMA Marche sarà guidata dal segretario generale regionale Maresciallo Magg. Paolo Petracca, assistito dai segretari generali aggiunti Brig.Ca. Carmine Alborino e dall'App.Sc.Qs Giuseppe Palermo. Faranno parte della segreteria regionale i segretari regionali Nicola Di Pietro, Milco Cipullo, Pietro Imola e Ciro Bertellini per i carabinieri forestali. La segreteria provinciale di Ancona sarà guidata dal Maresciallo Giuseppe Colasanto, che coordineraà tutte le sezioni (Ancona, Osimo, Jesi, Senigallia e Fabriano) in ambito provinciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 300 delegati per la costituente di Unarma: storico sindacato dei carabinieri

AnconaToday è in caricamento