Addio asfalto groviera, piallata via Fiumesino con il sostegno degli autotrasportatori

Prezioso l'aiuto del Caf che ha contribuito alle spese sostenute dal Comune di Falconara. Ora via ai lavori nel sottopasso davanti all'ex caserma Saracini

Lavori in via Fiumesino

E’ di 8 mila euro il contributo offerto dal Caf (Consorzio Autotrasportatori Falconara) per l’asfaltatura di un nuovo tratto di via Fiumesino. I lavori sono stati eseguiti nella giornata di sabato 19 ottobre e hanno interessato il tratto di via Fiumesino compreso tra il Consorzio e l’inizio della nuova pista ciclabile, grazie anche all’integrazione di fondi comunali. La sponsorizzazione ha permesso al Comune di Falconara di completare il nuovo fondo stradale lungo la via principale del quartiere, dopo l’intervento eseguito per asfaltare il tratto di carreggiata tra la ex Caserma Saracini e l’ingresso del Caf stesso da parte di Viva Servizi. In agosto era stata invece asfaltata la porzione di strada tra l’ex Hotel Internazionale e il Circolo Arci, nell’ambito della realizzazione della pista ciclabile.

Entro fine mese riprenderanno invece i lavori nel sottopasso davanti all’ex Caserma Saracini, sospesi in attesa che E Distribuzione completasse l’intervento per lo spostamento dei cavi elettrici che interferivano con i cantieri. L’adeguamento del sottopasso prevede la demolizione di entrambe le scalinate di accesso sottopasso (quella di via Fiumesino e quella della Statale 16) e la realizzazione due scivoli e una scala centrale. Anche questo intervento rientra nei lavori per la pista ciclabile di via Fiumesino, un nuovo tassello del tracciato falconarese della Biciclovia del Conero, che dal confine con Chiaravalle arriva fino alla stazione ferroviaria di Falconara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ringrazio a nome dell’amministrazione comunale il Caf – dice l’assessore ai Lavori pubblici Valentina Barchiesi – per la quota di partecipazione alla spesa di rifacimento del manto stradale di via Fiumesino, una strada fortemente danneggiata che necessitava di sistemazione. L’asfaltatura, dopo la realizzazione della pista ciclabile, rappresenta un nuovo intervento a favore delle zone periferiche del territorio». «In questo modo chi vive quotidianamente il territorio ha contribuito al miglioramento del proprio quartiere», dice Romolo Cipolletti, presidente della Commissione consiliare Sicurezza e Viabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento