Asfaltature, al via i lavori in città per oltre un milione di euro

In particolare tre le zone individuate: una legata alla Zipa e all’Asse Sud, da dove come detto partirà il cantiere, un’altra relativa alle strade principali a servizio dell’ospedale Carlo Urbani

foto di repertorio

JESI - Con gli interventi in Via Fontedamo e Via Pasquinelli, cominciano domani i lavori di asfaltatura in numerose strade della città e di messa in sicurezza dei marciapiedi. Si tratta del più grande appalto mai avviato negli ultimi anni, pari ad oltre un milione di euro, con l’obiettivo di sistemare buona parte della viabilità cittadina.

In particolare tre le zone individuate: una legata alla Zipa e all’Asse Sud, da dove come detto partirà il cantiere, un’altra relativa alle strade principali a servizio dell’ospedale Carlo Urbani, la terza destinata all’area urbana. Oltre Via Fontedamo e Via Pasquinelli, nella prima zona sono coinvolte anche Via del Prato, Via Ricci, Via Saveri, Via Anconetani, Via Don Battistoni, Viale dell’Industria. Seguiranno i lavori sui maggiori assi stradali diretti verso l’ospedale, vale a dire Via Erbarella - Viale Puccini,  Viale Papa Giovanni XXIII, Viale Martin Luter King. Viale Aldo Moro, Via Ugo La Malfa. In alcune di queste strade saranno sistemati anche i marciapiedi. Relativamente al centro urbano saranno infine previsti interventi in Via Ancona, Via Garibaldi, Via Lenti, Via Granita, Via Tessitori, Via Garibaldi, Largo Europa  e ai marciapiedi di Viale Verdi, Via San Francesco, Largo Europa,  Via Acqua, Via Rossini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla base dei ribassi d’asta saranno individuate le risorse per procedere alla manutenzione di altre strade sulla base dell’elenco individuato dall’Area Servizi Tecnici. Gli interventi di manutenzione straordinaria interesseranno l’intera carreggiata stradale o porzioni della stessa ovvero marciapiedi o parte degli stessi in relazione all’effettivo stato di ammaloramento riscontrato. Gli interventi previsti per il ripristino del manto stradale nei tratti individuati consistono nella fresatura dello strato di usura esistente, nella ricarica del materiale in presenza di avvallamenti, nel rifacimento del tappetino di usura con messa in quota di pozzetti e ripristino cordolature. Relativamente ai marciapiedi si procederà al rifacimento del tappetino di usura dei marciapiedi previa scarifica del manto di usura esistente e, ove necessario, al rifacimento della soletta di sottofondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento