Cronaca

Le eccellenze del territorio arrivano all'"Artigiano in Fiera" di Milano

All’interno dei 3000 metri quadrati del padiglio marchigiano, Senigallia sarà presente con il proprio stand promozionale e, come avviene da alcuni anni, con il proprio ristorante dedicato

SENIGALLIA – Senigallia rinnova il proprio appuntamento con “Artigiano in Fiera”, la manifestazione nazionale che ogni anno registra oltre 3 milioni di visitatori. Giunto alla sua 21^ edizione, l’evento si svolgerà a Milano dal 2 all’11 dicembre.

All’interno dei 3000 metri quadrati del padiglio marchigiano, la Spiaggia di Velluto sarà presente con il proprio stand promozionale e, come avviene da alcuni anni, con il proprio ristorante dedicato quest’anno al tema “Senigallia, Verdicchio e pesce azzurro”. Tale presenza è organizzata dal Comune di Senigallia, dalla società Gefi Spa e dall’istituto alberghiero “Panzini”. «Una grande occasione di promozione per la nostra città, per il nostro territorio e per la nostra regione – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – e, in particolare, per le nostre eccellenze turistiche. Una manifestazione che arriva nel momento giusto, perché oggi più che mai le Marche hanno bisogno di guardare avanti e di rilanciarsi dopo il dramma del sisma. Siamo molto soddisfatti, perché andremo a Milano con un approccio ancora più strutturato rispetto al passato, ma soprattutto insieme ai protagonisti dei nostri grandi eventi internazionali, della nostra ristorazione e di tante imprese locali. Il mio ringraziamento va a loro e a chi ha organizzato con noi questa presenza: l’istituto Panzini e la Gefi».

Durante la fiera saranno tantissimi gli eventi che si svilupperanno all’interno dello stand. Si inizia domenica 4 dicembre, dalle ore 16 alle ore 22, con l’incontro A-Mare la Rotonda, dedicato all’organizzazione eventi indimenticabili come matrimoni, meeting e anniversari nella struttura simbolo del turismo marchigiano.

Lunedì 5 dicembre, dalle ore 13 alle ore 15, appuntamento a pranzo con Mauro Uliassi: un’occasione unica per assaporare le proposte gourmet di uno degli chef più apprezzati nel panorama internazionale.

Martedì 6 dicembre, alle ore 16 alle ore 17, ci sarà invece un’iniziativa dedicata alla mostra “Maria Mate Misericordiae”, lo straordinario evento culturale allestito a Palazzo del Duca con i capolavori dei più grandi artisti rinascimentali e la “Vergine delle rocce” di Leonardo Da Vinci, proveniente dalla collezione privata di Cheramy. Nell’occasione, interverranno il sindaco Maurizio Mangialardi e il direttore di “Avvenire” Marco Tarquinio. A seguire, dalle ore 18 alle ore 19, si svolgerà un incontro sulla Lacrima di Morro d’Alba. La presentazione delle caratteristiche del vitigno sarà accompagnata dalla degustazione di salumi Dop marchigiani.

Mercoledì 7 dicembre, dalle ore 18 alle ore 19, si terrà una piacevole degustazione dedicata alle prelibatezze dell’Adriatico e al Verdicchio dei Castelli di Jesi, il vino bianco più premiato d’Italia.

Il lungo fine settimana inizierà venerdì 9 dicembre, con la presentazione, dalle ore 15,30 ore 21,30, dell’evento più adrenalinico dell’estate senigalliese: il Dee Jay X – Master, che dal 15 al 23 luglio 2017 tornerà a Senigallia per la sua sesta edizione.

Sabato 10 dicembre, invece, verrà presentata la 18^ edizione di quello che è l’evento per eccellenza di Senigallia: il Summer Jamboree, che si svolgerà dal 26 luglio al 6 agosto del 2017. I visitatori di “Artigiano in Fiera”, potranno così vivere un assaggio di quello che è un vero e proprio tuffo nella cultura e nella musica dell’America degli anni ’40 e ’50, grazie alla presenza di una band e di 3 dj.  

L’ultima iniziativa, che chiuderà lo stand, si terrà domenica 11, dalle ore 16 alle ore 22, e sarà dedicata ai consigli di Best Event Planning Lab per chi vuole sposarsi alla Rotonda a mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze del territorio arrivano all'"Artigiano in Fiera" di Milano

AnconaToday è in caricamento