Cronaca Piano / Via Giordano Bruno

Via Bruno: colpito da mandato d’arresto europeo, arrestato 39enne

Controlli della Polizia nel weekend al Piano e in Centro. Due automobilisti denunciati per guida in stato di ebrezza. Intensificati controlli "anti-truffa" nei mercati rionali, le chiese, gli Uffici Postali e i parchi pubblici

Via Giordano Bruno (foto archivio)

Un arresto, due denunce, 88 persone, 46 veicoli e tre locali pubblici controllati: questo il bilancio dei controlli effettuati dagli agenti della Questura di Ancona nel corso del fine settimana.

PIANO. Nel corso di un controllo effettuato ieri pomeriggio in via Giordano Bruno gli agenti delle Volanti hanno fermato un individuo sospetto che si aggirava tra le auto in sosta. Portato in Questura per l’identificazione l’uomo, I.V., rumeno di 39 anni, è risultato essere  oggetto di un mandato d'arresto europeo ai fini estradizionali emesso dalla Romania, in quanto deve espiare una condanna a cinque mesi di reclusione. L'uomo è stato portato presso il Carcere di Montacuto.   

CENTRO. Controlli anche nel centro cittadino: due automobilisti, un ascolano di 50 anni  ed un peruviano di 43, sono stati fermati mentre erano alla guida delle rispettive auto e trovati in stato di ebbrezza. L'ascolano, fermato in Piazza Cavour, aveva un tasso alcolemico più del triplo del consentito mentre il peruviano, fermato in Largo Casanova, si è rifiutato di sottoporsi al test con l'etilometro. Per entrambi è scattata la denuncia ed il ritiro della patente di guida.  

Con l’arrivo della bella stagione, inoltre, è previsto un afflusso superiore di persone nelle strade cittadine: per questo l'Ufficio Prevenzione della Questura sta ponendo particolare attenzione al contrasto dei reati che colpiscono le “fasce deboli” della popolazione – come le truffe o i furti in danno di persone anziane – monitorando costantemente le zone a  maggior rischio come i mercati rionali, le chiese, gli Uffici Postali e i parchi pubblici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bruno: colpito da mandato d’arresto europeo, arrestato 39enne

AnconaToday è in caricamento